Certificazione ambientale EMAS dei siti produttivi

EMASIl regolamento (CE) n. 1221/2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio, introduce il sistema comunitario di ecogestione ed audit Emas per le organizzazioni. Lea Ceramiche beneficia della Registrazione EMAS per il sito produttivo di Toano (RE), (Numero Registrazione I-000239 in data 30 Settembre 2004), per il sito produttivo di Finale Emilia (MO), (Numero Registrazione I-000309 in data 14 Aprile 2005) e per il sito produttivo di Fiorano Modenese (MO), (Numero Registrazione I-000401 in data 15 Dicembre 2005). Questa registrazione riveste una grande importanza, perché impone la creazione di un vero Sistema di gestione Ambientale, basato sul continuo miglioramento delle proprie prestazioni ambientali. Il sistema si basa sulla creazione di un rapporto di collaborazione e fiducia con le istituzioni del territorio (Enti, Autorità, Associazioni, Rappresentanze Sindacali, Scuole, Stampa) e con il pubblico, ed è prevista la partecipazione attiva di tutti i dipendenti. La Dichiarazione Ambientale è il documento finale che descrive gli aspetti ambientali e di sicurezza sul lavoro, le prestazioni ambientali del sito e gli obiettivi ambientali che l’Azienda si impone di raggiungere nell’ottica del miglioramento continuo. La dichiarazione è convalidata da un Verificatore Ambientale Accreditato, a seguito verifiche ispettive (audit) eseguite in stabilimento, ed è disponibile sul sito www.ceramichelea.it. Lea Ceramiche, attenta alle problematiche a salvaguardia dell’ambiente, produce le proprie piastrelle presso stabilimenti Panariagroup che hanno ottenuto le due Certificazioni Ambientali ISO 14001 e Registrazione EMAS, a testimonianza della massima attenzione e sensibilità del management alle questioni etiche, ambientali e di sicurezza.

pdf logoCertificato EMAS Finale Emilia

pdf logoCertificato EMAS Fiorano

pdf logoCertificato EMAS Toano